Graduatorie terza fascia ATA: la sola qualifica OSA non è titolo di accesso per l’operatore scolastico

Il Ministero dell’Istruzione e del Merito ha pubblicato delle FAQ sulla pagina dedicata all’aggiornamento delle graduatorie ATA di terza fascia.

Fra queste FAQ ne prendiamo una in particolare in questo articolo. Eccola

D: Posso accedere al profilo professionale di operatore scolastico con la sola certificazione di competenze socio-assistenziali?

RNO. Per l’accesso al profilo professionale di operatore scolastico non è sufficiente la sola certificazione di competenze socio-assistenziali ma occorre anche uno dei titoli di studio previsti dal d.m. 89 del 21 maggio 2024 (articolo 2, comma 5).

Titoli d’accesso

I titoli di accesso per l’operatore indicati nel bando, dm 89/2024, sono:

  • attestato di qualifica professionale di operatore dei servizi sociali e certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale
    in alternativa
  • diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale o certificato di competenze relativo al primo triennio del percorso di studi di cui al d.lgs. n. 61 del 2017 – con promozione alla classe IV – da cui emerga il raggiungimento delle abilità, conoscenze e competenze minime necessarie per il superamento del predetto periodo di istruzione unitamente a certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale e certificazione di competenze socio-assistenziali.

FONTE: ORIZZONTE SCUOLA