Concorso docenti 2024/25, bando a novembre

“Nuovo concorso docenti bandito tra novembre e dicembre”, lo ha detto il Sottosegretario Frassinetti durante una interrogazione Parlamentare avvenuta il 15 maggio 2024.

Chi potrà accedere?

  • Laurea di accesso alla classe di concorso o abilitazione.
  • Abilitazione o diploma per ITP.
  • 3 anni di servizio negli ultimi cinque, svolti nella scuola statale, di cui uno specifico per la classe di concorso.
  • Laurea + 24 CFU conseguiti entro il 31 ottobre 2022.
  • Laurea + almeno 30 CFU dei 60 CFU validi per l’abilitazione.

Queste le prove previste:

Prova scritta

La durata dell’esame sarà di 100 minuti per 50 domande.

  • Dieci quesiti in ambito pedagogico.
  • Quindici quesiti in ambito psicopedagogico, inclusi gli aspetti legati all’inclusione.
  • Quindici quesiti in ambito didattico-metodologico, inclusi gli aspetti relativi alla valutazione.
  • Cinque quesiti conoscenza lingua inglese livello B2.
  • Cinque quesiti strumenti informatici.

Prova orale

Durata 45 minuti e valuterà le conoscenze e competenze del candidato sulla disciplina della classe di concorso o tipologia di posto richiesti. Nella prova orale si valutano anche le competenze didattiche e l’abilità nell’insegnamento, eventualmente anche attraverso un test specifico.

FONTE: ORIZZONTE SCUOLA